Schegge di vangelo a cura di don Stefano Bimbi
San Fedele da Sigmaringen a cura di Ermes Dovico
Borgo Pio
a cura di Stefano Chiappalone

ricordi

Benedetto XVI: secondo segretario, secondo libro

Dopo mons. Gänswein anche mons. Xuereb pubblica le sue memorie sugli anni trascorsi accanto a Ratzinger.

Borgo Pio 10_02_2023

Dopo il libro di mons. Georg Gänswein, che ha destato grande clamore mediatico, anche il secondo segretario pubblica le sue memorie del pontefice emerito in I miei giorni con Benedetto XVI (San Paolo).

Mons. Alfred Xuereb, maltese, è stato nominato nel 2007 per affiancare mons. Gänswein al posto di mons. Mieczysław Mokrzycki divenuto arcivescovo coadiutore (e poi titolare) di Leopoli. Dopo la rinuncia di Benedetto XVI ha continuato il suo ruolo al servizio di Papa Francesco fino alla nomina ad arcivescovo e nunzio apostolico in Corea e in Mongolia avvenuta nel 2018.

Recentemente anche lui aveva rilasciato una testimonianza sugli anni trascorsi accanto a Ratzinger, soffermandosi in particolare sulla dimensione familiare vissuta all'interno della Casa Pontificia e contribuendo a fornire un'immagine di Benedetto XVI ben lontana dal noto (e logoro) cliché del "pastore tedesco" con cui nemici esterni e interni avevano bollato sin dall'inizio il mite pontefice bavarese.