Schegge di vangelo a cura di don Stefano Bimbi
Sant’Enrico II a cura di Ermes Dovico
SCHEGGE DI VANGELO

Al sicuro

Così sarà alla fine del mondo (Mt 13,49)

Schegge di vangelo 30_07_2023 Español

In quel tempo Gesù disse ai suoi discepoli: «Il regno dei cieli è simile a un tesoro nascosto nel campo; un uomo lo trova e lo nasconde; poi va, pieno di gioia, vende tutti i suoi averi e compra quel campo. Il regno dei cieli è simile anche a un mercante che va in cerca di perle preziose; trovata una perla di grande valore, va, vende tutti i suoi averi e la compra.

Ancora, il regno dei cieli è simile a una rete gettata nel mare, che raccoglie ogni genere di pesci. Quando è piena, i pescatori la tirano a riva, si mettono a sedere, raccolgono i pesci buoni nei canestri e buttano via i cattivi. Così sarà alla fine del mondo. Verranno gli angeli e separeranno i cattivi dai buoni e li getteranno nella fornace ardente, dove sarà pianto e stridore di denti. Avete compreso tutte queste cose?». Gli risposero: «Sì». Ed egli disse loro: «Per questo ogni scriba, divenuto discepolo del regno dei cieli, è simile a un padrone di casa che estrae dal suo tesoro cose nuove e cose antiche». (Mt 13,44-52)

Da bambini quando troviamo qualcosa di prezioso per la nostra vita, all’inizio lo nascondiamo per proteggerlo. Poi, crescendo, non ci interessa più quello che magari era il nostro interesse principale, perché ormai ha perso gran parte della sua attrattiva ed è passato perciò in secondo piano. Ancora dopo quando troviamo qualcosa di davvero prezioso e che riteniamo importante, spinti dalla gioia della nostra scoperta, andiamo a comunicare agli altri quanto di bello e buono abbiamo trovato. Infine, terminata la nostra vita, andremo dal Padrone di casa e Lui ci metterà al sicuro nel Suo tesoro di famiglia, insieme a tutti coloro che su questa terra sono divenuti discepoli del Suo figlio. A che punto sei in questa entusiasmante corsa spirituale al rialzo?