Schegge di vangelo a cura di don Stefano Bimbi
San Leonida di Alessandria a cura di Ermes Dovico

Rimozione strickland

Strickland, una rimozione al di fuori del diritto canonico
L’ANALISI

Strickland, una rimozione al di fuori del diritto canonico

La rimozione, decisa da papa Francesco, di mons. Strickland dalla guida della diocesi è avvenuta senza alcun processo, al di fuori delle norme canoniche. Idem per mons. Torres nel 2022. Ciò è contrario alla carità e giustizia naturale, come spiegava san Giovanni Paolo II.


Strickland, i motivi della rimozione sono inconsistenti
ATTO ARBITRARIO

Strickland, i motivi della rimozione sono inconsistenti

Mancanza di comunione con i vescovi USA, mancanza di supporto al Sinodo sulla sinodalità e a Traditionis Custodes. Questi i motivi per cui mons. Strickland sarebbe stato rimosso dalla guida della diocesi di Tyler. Motivi fumosi, per un atto pontificio così grave.