Schegge di vangelo a cura di don Stefano Bimbi
San Ranieri a cura di Ermes Dovico

Cure

Il virus corre più del vaccino. Ma Speranza fa finta di nulla
COVID-19

Il virus corre più del vaccino. Ma Speranza fa finta di nulla

Sale la curva dei contagi. Rispetto all’estate 2020, quando non c’erano i vaccini anti-Covid, il numero medio dei decessi giornalieri è dieci volte tanto. Molte persone non ricevono le cure adeguate. Il governo, con il ministro Speranza, punta ancora tutto solo sui vaccini, annunciando per l’autunno l’uso di “nuovi” sieri: in realtà saranno già superati. Le varianti di Omicron sono innumerevoli. Già nel 2020 alcuni scienziati avvertivano che vaccinare contro un virus a Rna fosse una battaglia persa. E gli studi, come quello inglese sugli anziani con tre dosi, confermano questa tesi.


Riccio e la priorità ai vaccinati, un razzismo etico
IL CASO

Riccio e la priorità ai vaccinati, un razzismo etico

Secondo Mario Riccio, il medico che aiutò Piergiorgio Welby a morire, se si è vaccinati bisognerebbe avere la precedenza nelle cure. Un pensiero che elimina il criterio di efficacia e introduce quello del “merito”. Oltre al fatto che oggi i letti ci sono, la proposta di Riccio, se applicata a tutte le realtà (non solo al Covid), porterebbe a una medicina aristocratica, con risvolti disumani.
- SUPER GP E PAD, ALLA CONSULTA VA BENE L'ITALIA DIVISA? di Ermes Dovico


L'Oms si accorge del farmaco africano anti-Covid
ARTESUNATO

L'Oms si accorge del farmaco africano anti-Covid

Creato 14_08_2021 Anna Bono

L’Oms ha deciso di includere l’artesunato, un derivato dell’artemisinina, nel gruppo di tre medicinali di cui intende verificare l’efficacia nel trattamento degli ammalati di Covid-19. In uso da tempo in Madagascar e Camerun, solo ora l'Oms lo prende in considerazione. In Italia non se ne parla, se non per parlarne male.


Se il farmaco è targato Pfizer allora la cura funziona
COVID

Se il farmaco è targato Pfizer allora la cura funziona

Il mantra che continuano a ripeterci è che per il Covid non c'è cura. Ma ora che la Pfizer annuncia la sperimentazione di un farmaco dotato di proprietà antivirali ecco che parte il tam tam giornalistico sulla superpillola, che però è solo alla prima fase di sperimentazione. Ma la priorità è stata data ai vaccini mentre tutte le possibili terapie sono state scoraggiate. 


Malaria e Aids. Meno fondi, prevenzione e cure a causa del Covid
Emergenze sanitarie

Malaria e Aids. Meno fondi, prevenzione e cure a causa del Covid

Svipop 05_12_2020 Anna Bono

Nel 2019 la malaria ha ucciso 409.000 persone, l’Aids da 500.000 a 970.000. Si teme che a causa della pandemia nel 2020 il numero di ammalati e morti aumenti ulteriormente