Schegge di vangelo a cura di don Stefano Bimbi
San Marco a cura di Ermes Dovico

Codice di diritto canonico

Strickland, una rimozione al di fuori del diritto canonico
L’ANALISI

Strickland, una rimozione al di fuori del diritto canonico

La rimozione, decisa da papa Francesco, di mons. Strickland dalla guida della diocesi è avvenuta senza alcun processo, al di fuori delle norme canoniche. Idem per mons. Torres nel 2022. Ciò è contrario alla carità e giustizia naturale, come spiegava san Giovanni Paolo II.


Sinodo tedesco, Müller e Burke chiedono sanzioni anti-eresie
GLI INTERVENTI

Sinodo tedesco, Müller e Burke chiedono sanzioni anti-eresie

I vescovi che hanno approvato gravi errori dottrinali, inclusa la benedizione per le coppie omosessuali e i divorziati-risposati, devono subire sanzioni, se non si ravvedono. È quanto chiedono, sulla base del Diritto canonico, i cardinali Müller e Burke. Ma Roma propende per una linea molto diversa.


“Vi spiego la riforma del Codice di Diritto Canonico”
INTERVISTA / DON CITO

“Vi spiego la riforma del Codice di Diritto Canonico”

Solo 17 canoni su 89 non sono stati toccati dalla riforma del Libro VI del Codice di Diritto Canonico che entrerà in vigore l'8 dicembre. Molti i temi, dalla trasparenza nella gestione dei beni ecclesiastici alla tutela dei minori, alle pene specifiche in materia di dissenso verso il Magistero. La Bussola intervista don Davide Cito, professore straordinario di Diritto penale canonico.