• IN PURGATORIO CON DANTE/4

Le condizioni per iniziare il viaggio in Purgatorio

Nella seconda cantica Virgilio si trova fuori dal proprio mondo (non dimentichiamoci che lui è anima del Limbo, primo cerchio dell’Inferno) e deve imparare a chiedere sempre indicazioni alle anime purganti, altrimenti rischia di sbagliare strada.

L’uomo cresce in una compagnia. Il Purgatorio richiama il pellegrinaggio medioevale e ben rappresenta l’immagine del viandante che si affida ad una guida e a un maestro.

Dante sta cercando la libertà e propone anche al lettore di oggi di intraprendere con serietà il viaggio con lui. Vi sono, però, due condizioni indispensabili che vedremo nella puntata di oggi, nel dialogo tra Catone l’Uticense e Virgilio.

Dona Ora