Schegge di vangelo a cura di don Stefano Bimbi
San Lorenzo da Brindisi a cura di Ermes Dovico

Benedizione coppie gay

Chiesa di Francesco, prossima fermata: il matrimonio gay
LOBBY GAY

Chiesa di Francesco, prossima fermata: il matrimonio gay

Padre James Martin catechizza i vescovi irlandesi su Fiducia Supplicans e in un tweet "normalizza" i matrimoni gay. A cui la risposta del Papa agli ultimi dubia ha già aperto la strada.
- DOSSIER: Lo strappo di Fiducia Supplicans


E anche l'Osservatore Romano abbraccia la Chiesa gay e secolarizzata
LA SVOLTA

E anche l'Osservatore Romano abbraccia la Chiesa gay e secolarizzata

In una lunga intervista al giornale vaticano, il cardinale Hollerich, presidente dei vescovi europei, teorizza una "Chiesa-che-non-discrimina" in cui non c'è più neanche bisogno di convertirsi: cancellato il peccato, originale e quello attuale, tutto ciò che esiste è buono. E ovviamente è buono benedire le unioni omosessuali. E sia chiaro: l'intervista a Hollerich, così come quella precedente a Zuppi, non è un'opinione personale, ma ha lo scopo di indicare la strada decisa dall'alto.
- IL CARDINALE HOLLERICH SPOSA LA CAUSA GAY. E SBAGLIA, di Tommaso Scandroglio
- VIDEO: MA LA LOBBY GAY NON È PIÙ POTENTE DI DIO, di Riccardo Cascioli


Eijk: benedizione coppie gay, i vescovi fiamminghi vanno fermati
ESCLUSIVO

Eijk: benedizione coppie gay, i vescovi fiamminghi vanno fermati

La dichiarazione dei vescovi belgi fiamminghi con annessa liturgia per le coppie gay contraddice l’insegnamento della Chiesa sull’omosessualità e le recenti indicazioni vaticane. Per questo le autorità competenti devono intervenire per far ritirare il documento e i vescovi belgi si devono adeguare. Parla il cardinale arcivescovo di Utrecht.
- VODERHOLZER: «FEDELI DISTANTI DA RIVENDICAZIONI TEDESCHE», di Nico Spuntoni